A-Z
A

Acid Arab

On Tour

Live set / DJ Set   Acid House e atmosfere mediorientali si fondono nella musica del duo francese Acid Arab, formato da Guido Minisky e Hervé Carvalho. Dopo anni di esperienze come dj nei club parigini, Minisky e Carvalho sono rimasti affascinati dalla musica tradizionale nordafricana e mediorientale, dalle sue strutture ritmiche complesse che, come l’acid house, fanno cadere in uno stato di trance chi la ascolta. Da qui l’idea di creare qualcosa di nuovo, in cui s’incontrassero i suoni intensi e affilati della tecno e della house con le melodie, le armonie e i canti del mondo arabo. Dopo i primi esperimenti hanno condiviso le loro scoperte con produttori e musicisti, invitandoli a prendere parte al progetto. Così è…

AEHAM AHMAD

On Tour

Il Pianista di Yarmouk Classe ’89, Pianista. Lavora nel negozio di strumenti musicali di suo padre, violinista non vedente. Porta il suo pianoforte in strada con un carretto e canta per la gente stremata dall’assedio delle truppe di Assad, dai jihaidisti, dai bombardamenti e dalla fame. Aeham Ahmad diventa “il pianista di Yarmuk”, campo profughi palestinesi alle porte di Damasco. I video che lo ritraggono suonare sui cumuli di macerie fanno il giro del mondo e tutto il mondo conosce la sua storia. Ma il giorno del suo compleanno arrivano i miliziani dell’ISIS e bruciano il suo pianoforte, in quanto “haram”. A quel punto Aeham decide che è giunta l’ora di partire e percorre le migliaia di chilometri che separano Damasco da Berlino a piedi,…

AMADOU & MARIAM

On Tour

Una Favola Africana Siamo in Mali sul finire degli anni ’60: Amadou Bagayoko, chitarrista del gruppo pop Ambassadeurs du Motel de Bamako, incontra la cantante Mariam Doumbia all’”Istituto per giovani non vedenti” di Bamako, la capitale del Paese. Sono entrambi ciechi. L’incontro si rivela decisivo per la vita professionale e privata dei due artisti. I due diventano coppia fissa in tutti i sensi: lavorano insieme, si sposano, hanno 3 figli, scorrazzano e si esibiscono per tutta l’Africa, dal Burkina Faso alla Costa d’Avorio dove, nel 1988, producono cinque cassette del nigeriano Aliyu Maikano Adamu.
La loro fama si spande per tutta l’Africa Occidentale, dove sono conosciuti come Amadou e Mariam, la coppia di ciechi del Mali. 
Negli anni ’90 Amadou e…

ANA MOURA

B
C
D
E
F
H
K
N
O
S
T

THE MAHOTELLA QUEENS

La leggenda sudafricana “Mahotella Queens” cinquant’anni dopo il primo trionfo, è ancora viva e vegeta! Hilda Tloubatla, fondatrice della storica band, recentemente ha calcato i palchi dei più importanti festival europei insieme alle due nuove giovani componenti del gruppo. Oggi di fatto le Mahotella sono il simbolo di più di una generazione e ci portano in dono uno spettacolo unico fatto di musica, danza, gioia ed energia pura, vibrante come mai prima d’ora. Insieme alla Mkhona Tsothie Band e al leggendario Simon Nkabinde detto “Mahlathini” – il “re dei gemitori” per il particolare timbro della voce -,  le Mahotella hanno inventato il genere musicale “mbaqanga”, un mix potente di stili sudafricani tra cui il jazz marabi e la musica tradizionale…

TONY ALLEN

On Tour

Lo Stregone di Lagos, padre dell’Afrobeat   La storia della leggenda della batteria Tony Allen è quella di un sogno d’infanzia che si è tramutato in realtà. Lui stesso afferma che la realizzazione di The Source (il suo album di debutto per Blue Note Records), è stata la migliore creazione artistica di tutta la sua vita. E, trattandosi di Allen, non è una dichiarazione casuale: ha 77 anni e almeno 50 di carriera alle spalle, per non parlare degli oltre cento lavori artistici. Il sassofonista Yann Jankielewicz, che ha suonato al suo fianco per quasi un decennio, osserva: “Tony non ha mai suonato la batteria come questa volta. Non ha mai avuto tanta libertà, non ha mai avuto la stessa…

V
Y